Giulietta & Romeo HM 2015, dove tutto ebbe inizio.

Mancano ancora pochi giorni alla prima mezza maratona dell’anno 2015.

La Giulietta & Romeo ha un sapore particolare, con questa gara nel 2014 ebbe inizio la mia avventura nella corsa.

Quest’anno l’affronto con la stessa grinta e voglia, ma con un diverso scopo. Non ho obbiettivi di PB, correrò sopratutto per divertirmi, ma non mancherà di utilizzarla anche come allenamento, visto che sono in piena preparazione per la Rimini Marathon.

Le emozioni sono intense in egual misura, ma diverse. L’anno scorso era la prima gara, l’ansia, la paura, il dubbio la facevano da padrona fino all’ultimo minuto prima della partenza, ma poi andò come si sa. Quest’anno attualmente sono in buona forma, la mente è tranquilla e credo di poter fare una buona gara. Le sensazioni positive ci sono tutte, non rimane che attendere domenica.

Gara importante anche perché la prima che correrò con il Running tweet team, freschi di affiliazione UISP saremo in molti, ognuno con i propri obbiettivi, ma tutti con l’unico vero importante obbiettivo comune: la passione sfrenata per il running. Sarà l’occasione per vederci di nuovo tutti, e conoscere i nuovi amici.

La settimana precedente è stata alquanto faticosa per via della tabella, 72 km corsi e 5 ore e 43 di allenamento, il primo lungo di 2 ore domenica (25 km) mi ha consegnato un po’ di stanchezza. Il recupero e un po’ di pausa è d’obbligo, ecco perché non posso chiedere altro in questi giorni se non uscite blande e pochi km.

Ancora pochi giorni, e la stagione ha inizio!

Annunci

One thought on “Giulietta & Romeo HM 2015, dove tutto ebbe inizio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...